30 settembre 2022 81

Come Guadagnare su TikTok: 10 000 $ in 30 Giorni

Chiunque sia nato alla fine degli anni Novanta o nei primi anni Duemila sa cosa sia TikTok e quanto potere questa piattaforma abbia nell’attuale mercato degli influencer. Alcuni lo considerano addirittura l’Instagram dei tempi moderni perché sta guadagnando popolarità proprio come aveva fatto l’app per la condivisione delle immagini ed è una delle piattaforme in più rapida crescita al mondo.

TikTok in questo momento ha un potere molto maggiore rispetto a quando si chiamava music.ly e attualmente non ha molta concorrenza. Questo è il motivo principale per cui le persone ottengono milioni di visualizzazioni con i propri video e attraggono un buon pubblico. I TikToker che generano contenuti regolarmente e che propongono buone idee diventano virali da un giorno all’altro.

Addison Rae Easterling (@addisonre) ha fatto la sua comparsa nelle classifiche di Forbes lo scorso anno, dato che nel 2020 ha guadagnato 5 milioni di dollari. In rapporto al suo pubblico di oltre 59,2 milioni di persone, molti altri creatori di contenuti non reggono il confronto. Non solo Addison è molto popolare sull’app, ma ha guadagnato anche abbastanza da poter lanciare la propria linea di cosmetici e prodotti per la cura del viso, Item Beauty, come hanno fatto altre famose celebrità.

Lo stesso successo di TikTok l’aveva avuto anche Instagram, prima di venir monetizzato e diventare uno strumento per le pubblicità commerciali.

Il vasto pubblico, la popolarità e la scarsa concorrenza fanno di TikTok una piattaforma redditizia per chi vuole iniziare la propria carriera di influencer. Attualmente il mercato è accessibile e ancora lontano dall’essere saturo. Le persone apprezzano i creatori di contenuti che possono mostrare loro come avere successo su questo canale.

Se siete un’aspirante star di TikTok, questo è l’articolo che fa per voi. Vi proponiamo un elenco di consigli molto interessanti su come guadagnare grosse cifre con questa app per la condivisione dei video.

Ma prima di svelarveli, diamo un’occhiata a Sean Young (@seansaucetv) che ha quasi mezzo milione di follower e guadagna $10 000 al mese.

Per generare profitti non si limita a collaborare con vari brand, ma fornisce anche servizi di consulenza a grandi nomi di vari settori su come far diventare virali le loro campagne su quest’app dove i video durano anche solo sei secondi. In passato Sean era molto famoso su Vine e ora collabora con diverse star per realizzare video di scherzi. I suoi video sono davvero belli e sempre originali, con idee molto innovative.

Non solo è un genio nel fare i video, ma è anche molto coinvolgente e riesce sempre a trovare un modo nuovo per far sì che i suoi video valgano la pena di essere visti, in termini di tempo e di visualizzazione. Ha iniziato a lavorare su TikTok lo scorso giugno, dopo la VidCon, e da allora lo considera un lavoro a tempo pieno.

Tuttavia, non è realistico pensare che il proprio account possa diventare virale in un giorno solo e per Sean è stato lo stesso. Il suo account ha iniziato a crescere verso novembre, quando ha guadagnato i primi dollari. Entro la fine di quest’anno, prevede di guadagnare tra i 150 000 e i 200 000 $.

Il suo consiglio più prezioso per tutti gli aspiranti TikToker, e per quelli emergenti, è di non mollare mai. La vita media di un video è di 2 giorni, quindi bisogna sempre continuare a creare.


5 Consigli per Fare Soldi con TikTok

Se volete farne un lavoro a tempo pieno, dovete impegnarvi a fondo. Tutti gli influencer negli esempi che vi abbiamo presentato si sono spremuti le meningi per trovare le idee creative che li hanno fatti diventare virali. Anche voi potete fare lo stesso seguendo i nostri suggerimenti.


Campagne Degli Influencer

Il modo migliore per fare soldi è gestire le campagne degli influencer. Potrà non essere un’idea nuova, e infatti si tratta di un’attività che esiste già da tempo, ma è un’ottimo modo per guadagnare bene senza dover realizzare dei video. Proprio come esistono agenzie che gestiscono gli influencer di Instagram, potete crearne una che si occupi di quelli di TikTok.

In pratica, questo significa che siete gli intermediari tra i creatori di contenuti ed i brand che vogliono collaborare con loro, il che vi dà diritto ad una percentuale o ad una commissione che guadagnate da ogni contratto, proprio come un’agenzia di talenti.

Dalla stesura del contratto, alla gestione della trattativa, fino alla garanzia del rispetto delle tempistiche e delle prestazioni, sarete a capo di tutto. Potete chiedere un compenso per gestire le campagne e guadagnare bene. Brand come MAC e Nike stanno investendo molto su TikTok e assumono star emergenti per presentare i loro marchi.

TikTok è una piattaforma molto intelligente, che ha già un programma per gli influencer incorporato. I brand inviano richieste di collaborazione con le star e poi le parti si accordano tra loro. Ma la piattaforma si fa pagare una cifra molto elevata per questo. Ed è qui che entrate in gioco voi, che potete offrire lo stesso servizio facendovi pagare una tariffa un po’ più bassa e guadagnando!


Collaborazioni con i Brand e Influencer Marketing

Analogamente ad altre piattaforme social, anche TikTok è molto famoso per le collaborazioni con i brand e se siete abbastanza seguiti e di tendenza sull’app, sono i marchi stessi a contattarvi per collaborare con voi.

La popolarità di TikTok dipende dal numero di visualizzazioni e di reazioni in cui gli utenti lasciano un cuore (i Mi piace di questa piattaforma). Tuttavia, i brand vi contatteranno solo se appartenete alla loro nicchia. Ad esempio se siete una star dei fornelli, allora i vostri video riguarderanno il cibo e ciò significa che è più probabile che attiriate i marchi del settore alimentare. È importante ricordare che il vostro pubblico ha per lo più un’età compresa tra i 13 ed i 24 anni, quindi è meglio ottimizzare i vostri contenuti per questa fascia.

Chipotle è un eccellente esempio, ma anche marchi di lusso come Calvin Klein e Ralph Lauren stanno collaborando con gli influencer di TikTok.

La TikToker quindicenne Charli D’Amelio (@charlidamelio) si è presentata ad una sfilata di Prada e ha realizzato dei contenuti per il suo canale. Nei video indossava un abito di Prada e ha taggato il marchio in cinque post consecutivi. La popolarità di quei post è stata tale da generare 64 300 condivisioni e 36,8 milioni di visualizzazioni. Questo ha fatto sì che Prada la ingaggiasse per la sua pubblicità sulla piattaforma.

Un altro esempio è Loren Gray (@lorengray). L’anno scorso, quando i suoi follower hanno raggiunto i 47 milioni, ha ottenuto un contratto da 2,6 milioni di dollari con Revlon.

In maniera analoga, molti altri creatori di contenuti guadagnano più di 50 000-150 000 $ da una singola partnership di successo con un brand. Affinché una campagna su TikTok risulti vincente, l’influencer e il brand devono avere voci simili.


Create Regolarmente Contenuti di Qualità

Va da sé che il vostro pubblico vuole che generiate buoni contenuti a suo beneficio, in modo da avere qualcosa da guardare quando è su TikTok. Non potete continuare a produrre contenuti di scarsa qualità e aspettarvi che i vostri follower vi rimangano fedeli.

È importante includere contenuti sponsorizzati, ma avere una pagina sovraccarica di pubblicità sarà il vostro biglietto di sola andata verso il fallimento.

Non copiate altri influencer e non rubate le idee su internet. Essere originali è l’unico modo per avere successo!


Vendete prodotti

Se avete già un buon seguito su TikTok, potete iniziare a vendere prodotti utilizzando negozi e-commerce come Shopify e Etsy. Il vantaggio è che avete già una piattaforma per pubblicizzare il vostro brand.

In questo modo, creerete un senso di esclusività tra i follower, perché saranno gli unici a visitare lo store online per acquistare i vostri prodotti. Possono comprare una maglietta da indossare o una tazza con cui bere il caffè per sentirsi speciali in un modo non accessibile ai non-TikToker.

Tuttavia, il primo passo per la vendita e la produzione di merchandising è creare un seguito sufficientemente numeroso ed una community fedele che voglia acquistare i prodotti. I live streaming di TikTok possono favorire la fidelizzazione dei clienti e gli acquisti.

Ricordatevi che il vostro pubblico è su TikTok per guardare contenuti, quindi se lo bombardate di annunci, molto probabilmente finirete per allontanarlo. Dovete rendere i vostri video attraenti, in modo da attirare i follower. Questo è più facile da realizzare in alcuni settori che in altri.

Per esportare i prodotti potete utilizzare i servizi di dropshipping delle piattaforme print on demand!


Sfruttate la Promozione Trasversale Sugli Altri Social Network

Si sa che la maggior parte degli influencer è famosa per il suo successo sui social media, quindi di solito ha un discreto seguito su tutte le piattaforme. Se siete presenti su TikTok, avete già una certa familiarità con il processo di creazione dei video. Pertanto, avete l’opportunità ideale di gestire in modo trasversale le diverse piattaforme che utilizzate.

Potete creare un pubblico per un eventuale live stream nel quale promuovere tutti i vostri canali.


Conclusioni

Sebbene sia possibile guadagnare molto con l’app, è necessario impegnarsi e lavorare sodo. Proprio come non esiste un pasto gratis, anche la notorietà sui social va guadagnata. Tutte le star di TikTok che oggi incassano milioni di dollari si sono trovate esattamente dove vi trovate voi in questo momento. Perciò, non perdete tempo e buttatevi subito nella mischia iniziando a creare contenuti.

Pensi che TikTok sia il futuro del marketing?
0 voti

 

Come ti sembra questo articolo?