Generatori di voci basati sull’IA
Servizio Prezzo Prova  
Synthesys
a partire da 23 dollari/mese                 
Murf
a partire da 19 dollari/mese                 
Listnr
a partire da 9 dollari/mese                 
Lovo
a partire da 30 dollari/mese                 
Play.ht
a partire da 19 dollari/mese    Condizione
                    
    Respeecher
    a partire da 200 dollari/mese 3 giorni                 
    Speechelo
    a partire da 47 dollari                 
    Sonantic
    Su richiesta                 
    ReadSpeaker
    a partire da 4 dollari/mese 14 giorni                 
    Resemble
    a partire da 0,006 dollari al secondo                 
    MetaVoice Studio
    a partire da 25 dollari/mese                 
    Voicebooking
    piano a pagamento a partire da 5,99 dollari al mese                 
    Speechify
    a partire da 139 dollari/anno                 
    Spik.ai
    Gratuito                 
    Replica
    a partire da 24 dollari/4 ore 30 minuti di generazione gratuita                 

    Più di 15 Generatori di Voci Basati sull’IA: i Migliori Strumenti di Lettura di Testi Basati sull’IA [2024]

    I generatori di voci basati sull’intelligenza artificiale sono probabilmente gli strumenti di IA più diffusi. Quest’anno sembra che quasi tutti utilizzino questi strumenti al posto della propria voce, quindi perché non provate a fare la stessa cosa? Questi strumenti ci permettono di creare voci a partire dai dati che abbiamo a disposizione e di farle sentire agli ascoltatori o al pubblico su qualsiasi media o canale preferiamo.


    Cosa sono i Generatori di Voci Basati sull’IA

    I generatori di voci basati sull’IA sono degli strumenti che ci permettono di replicare le voci umane grazie all’intelligenza artificiale. Nella maggior parte dei casi, il risultato assomiglia molto al parlato umano naturale, anche se con una leggera sfumatura robotica. Funzionano acquisendo un input, come un testo, e generando i corrispondenti output vocali. Molte persone usano regolarmente queste voci per i loro video su TikTok, YouTube, Instagram ecc.

    Questi strumenti ci permettono di generare voci senza dover pronunciare una sola parola. Si tratta di una soluzione molto utile soprattutto se non volete usare la vostra voce nei video che pubblicate o se volete usarne una che abbia un accento migliore o sia più facile da capire.

    Considerando l’adozione diffusa di questi strumenti, è evidente che hanno ottenuto un successo significativo. Quindi, dato che il trend continua, è meglio che iniziate a usarli per realizzare video eccezionali destinati al marketing, per fare soldi e in generale per creare contenuti.


    Come Funzionano i Generatori di Voci Basati sull’IA

    Come molti altri strumenti di IA, anche questi generatori funzionano ricevendo un input e fornendo un output, in questo caso sotto forma di voce. Sembra molto semplice, e in effetti lo è. Tutto ciò che dovete fare è fornire all’IA un testo. Può trattarsi di un testo scritto da voi per un video o di un articolo che volete far leggere all’IA. Dopo aver acquisito il testo, l’IA lo leggerà con il tono giusto, se è programmata correttamente per farlo.

    Spesso vediamo video creati dall’IA in cui le voci sono simili a quelle umane e proprio come queste ultime presentano variazioni del tono. Ciò dimostra che il settore della generazione di voci da parte dell’intelligenza artificiale non solo non è affatto obsoleto, ma continuerà a prosperare anche negli anni a venire.

    In genere, potrete ricevere l’audio della voce generata da questi strumenti come file in formato MP3 o in qualsiasi altro formato desideriate. Poi potrete utilizzarlo come preferite nei vostri video o sui vostri siti web. Alcuni strumenti possono prevedere integrazioni con altre piattaforme e in questo caso potrete indicare quella a cui inviare la voce creata dall’IA.


    I Vantaggi Dell’uso dei Generatori di Voci Basati sull’IA

    Ora che sapete cosa sono e come funzionano i generatori di voci basati sull’IA, vediamo quali sono i vantaggi offerti dal loro utilizzo. Di seguito sono illustrati alcuni di quelli più importanti oltre ad alcuni motivi per cui dovreste prendere in considerazione l’adozione di questi strumenti.

    Facilitano la realizzazione di video

    Innanzitutto, queste piattaforme rendono la creazione di contenuti molto più semplice. Leggono rapidamente il testo al posto vostro senza rumori di sottofondo, interruzioni, necessità di prove, errori vari ecc. Sono veloci e affidabili. Inoltre, nel 2023 le persone sono già abituate a sentire voci generate dall’IA su tutti i social media, quindi non sarete i primi a farlo. È sufficiente che utilizziate la voce generata dall’IA, la importiate nel vostro video e potete iniziare con l’editing e poi pubblicarlo online.

    Aiutano a trasmettere le informazioni

    Su internet non tutti hanno le vostre stesse capacità. Infatti, molte persone potrebbero essere interessate ai vostri contenuti ma, a causa di una disabilità, potrebbero non essere in grado di fruirne. I generatori di voci basati sull’IA possono leggere i vostri testi aiutando tutti coloro che sono interessati ma che non sono in grado di farlo autonomamente. In questo modo, potrete trasmettere più conoscenze e informazioni ad altre persone attraverso un ulteriore canale di comunicazione. E poiché le voci generate in questo modo hanno un suono molto più naturale rispetto ai bot e agli strumenti di sintesi vocale che erano disponibili in passato, il pubblico e gli ascoltatori non la troveranno affatto una strana esperienza.

    Migliorano le vostre attività di marketing

    Se volete migliorare le vostre attività di marketing, dovreste sempre puntare su qualcosa a cui le persone sono già abbastanza abituate. In questo momento, le voci generate dall’intelligenza artificiale sono piuttosto comuni e quasi tutti sono già avvezzi a sentirle. Quindi, perché non utilizzarle nelle vostre campagne di marketing per catturare l’attenzione del pubblico e semplificare il vostro lavoro?

    Vi permettono di rimanere anonimi

    Internet è sempre internet e potreste voler mantenere l’anonimato quando create contenuti o video dove è presente una voce. Se non volete che le persone sappiano da dove venite, se non volete far sentire la vostra voce o se avete qualunque altro motivo per cui non volete usare la vostra voce, potete usare questi generatori basati sull’IA per raggiungere i vostri obiettivi.


    Funzionalità dei Generatori di Voci Basati sull’IA

    Esistono molte funzionalità diverse nei vari generatori di voci basati sull’AI. In questa sezione esamineremo alcune di quelle più comuni. Tenete presente che non tutti gli strumenti dispongono di ognuna di queste funzionalità, ma attualmente ogni strumento valido e la maggior parte di quelli più diffusi offrono la maggioranza di quelle elencate.

    Voci

    La prima importante funzionalità dei generatori di voci basati sull’IA, che abbiamo riscontrato in diversi strumenti, è la disponibilità di più voci. Queste voci possono appartenere a persone di vario genere ed età. Ad esempio, potete optare per una donna o un uomo. Oppure potete scegliere una qualsiasi tra tutte le voci disponibili. Ciò vi permette di selezionare la voce che leggerà il testo in base alle vostre preferenze.

    Accenti

    Naturalmente, quando si parla di voci, bisogna sempre tenere presente l’aspetto relativo all’accento. Su queste piattaforme sono disponibili diversi accenti. Ad esempio, potete scegliere tra l’inglese parlato negli Stati Uniti e l’inglese britannico. Qualunque sia la vostra preferenza in termini di accenti, avete anche la possibilità di scegliere le relative voci. Quindi potreste optare per la voce di una donna del Regno Unito, ad esempio.

    Lingue

    Oltre agli accenti e alle voci, molti generatori basati sull’IA supportano anche varie lingue. Ad esempio lo spagnolo, il francese, il tedesco e tante altre, oltre all’inglese. Quindi, se state creando contenuti per persone di altre culture o di Paesi diversi, non c’è problema: questi strumenti dispongono di opzioni per varie lingue sulla loro piattaforma.

    Estensioni del browser

    Non sarebbe fantastico se si potessero generare delle voci mentre si naviga online? Beh, potete farlo se volete, sfruttando i generatori di voci basati sull’IA che vi permettono di scaricarli e installarli su un browser, come Google Chrome. Queste estensioni vi permettono di avere sempre a disposizione uno di questi strumenti in caso di necessità, senza dover andare sul relativo sito web.

    Replica della vostra voce

    Un’altra importante funzionalità dei generatori di voci basati sull’IA è la possibilità di creare una voce personalizzata basata sulla vostra. Tenete presente che si tratta di un’opzione che è generalmente a pagamento sulle varie piattaforme. Se volete caricare un campione della vostra voce e di far sì che l’intelligenza artificiale parli come voi è sufficiente che troviate uno strumento che vi permetta di caricare uno di questi campioni e di creare una voce generata dall’intelligenza artificiale basandosi su di esso.


    Come Scegliere un Generatore di Voci Basato sull’IA

    Quando si tratta di trovare lo strumento giusto, è meglio che decidiate quale scegliere senza perdere tempo a esplorare varie opzioni a caso. Se si tratta di piattaforme a pagamento, avete ancora di più da perdere, perché ci investite i vostri soldi. Quindi, in questa sezione, vi presentiamo alcuni fattori che sicuramente dovete prendere in considerazione per decidere l’acquisto di un generatore di voci basato sull’IA.

    Prezzo

    Il fattore più importante da considerare quando si sceglie un generatore di voci basato sull’IA è il prezzo. Questi strumenti non sono gratuiti e non è consigliabile che vi abboniate a ogni servizio disponibile online o che acquistiate un piano a pagamento per ogni piattaforma di questo tipo che trovate su internet. È importante che confrontiate e valutiate le varie opzioni con i loro diversi prezzi, in modo da potervi fare un’idea di quanto possono costare questi strumenti.

    La tabella seguente, che include i migliori generatori di voci basati sull’IA, dovrebbe darvi un’idea delle opzioni di prezzo disponibili per queste piattaforme.

    Generatori di voci basati sull’IA

    Prezzo

    Murf

    Gratis/A pagamento a partire da 19 $ al mese

    Lovo.ai

    Gratis/A pagamento a partire da 19 $ al mese

    Play.ht

    Gratis/A pagamento a partire da 29,25 $ al mese

    Lingue

    Naturalmente, oltre al prezzo, vanno considerate anche le lingue, gli accenti e varie altre opzioni che l’intelligenza artificiale può supportare oppure no. Quindi, se state cercando di creare contenuti per una community spagnola, probabilmente è meglio che puntiate a uno strumento che di fatto vi dia l’accesso a voci in questa lingua.

    In generale, se uno strumento non supporta la lingua che vi serve, è consigliabile che valutiate delle opzioni alternative. La tabella seguente confronta le lingue supportate dai diversi generatori di voci basati sull’IA.

    Generatori di voci basati sull’IA

    Lingue

    Murf

    Inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, russo, portoghese, danese, olandese, arabo, hindi, tamil, cinese, giapponese, coreano, finlandese, norvegese, rumeno, turco e indonesiano

    Lovo.ai

    Più di 100 lingue

    Play.ht

    Più di 907 voci generate dall’IA e 142 lingue

    Compatibilità

    Un generatore di voci basato sull’IA è di fatto migliore se è compatibile con diversi sistemi operativi, come Linux, Windows, Mac ecc. Maggiore è il numero di servizi e impostazioni con cui lo strumento è compatibile, migliore sarà la vostra esperienza utente e più alto sarà il valore che potrete ottenere dalla piattaforma.

    Personalizzazione

    Quest’ultimo aspetto è molto importante, perché il livello di personalizzazione offerto da un generatore di voci basato sull’IA influisce sull’esperienza utente complessiva. Sappiamo che la maggior parte di questi strumenti vi consente di caricare il vostro testo e di farlo leggere con voci diverse. Tuttavia, è importante che lo strumento vi permetta di personalizzare ulteriormente l’esperienza, ad esempio caricando la vostra voce e facendo in modo che l’IA legga qualsiasi testo basandosi su di essa, come se foste voi a leggerlo.

    Quindi, in genere è importante che possiate ottimizzare e personalizzare le funzionalità della piattaforma a vostro piacimento. Grazie alla personalizzazione, potrete perfezionare la pronuncia, il tono, l’enfasi posta sulle parole e il modo in cui il testo viene letto, assicurandovi che l’IA replichi accuratamente la voce che desiderate. Quindi, se volete ottenere un risultato preciso e naturale da questi strumenti, cercatene uno che offra ampie possibilità di personalizzazione. Inoltre, assicuratevi che il prezzo richiesto sia ragionevole.


    Conclusioni

    I generatori di voci basati sull’IA possono essere incredibilmente utili se usati in modo appropriato e per gli scopi giusti. Se li utilizzate nelle vostre attività di marketing, possono migliorare l’efficacia delle vostre strategie promozionali e suscitare l’interesse del pubblico nei confronti dei vostri contenuti. Se siete dei creatori di contenuti, potete usare le voci generate dall’intelligenza artificiale per facilitare il processo di creazione dei video. Inoltre, se desiderate incorporare nel vostro sito web una funzione che legga il testo per gli utenti, tali strumenti possono aiutarvi anche in questo.

    Uno dei modi più diffusi di utilizzare questi generatori è quello di creare meme e battute replicando le voci di vari personaggi. Sebbene questi strumenti possano essere molto divertenti, assicuratevi di non usarli per falsificare l’identità di qualcuno e non utilizzate l’IA per ricreare la voce di una persona dalla quale non avete ricevuto il consenso. Quindi, proprio come qualsiasi altro strumento di intelligenza artificiale, usate queste piattaforme in modo responsabile e professionale per ottenere risultati ottimali.