29 agosto 26

Come Monetizzare un Sito Web di Nicchia nel 2022: 19 Esempi

Se avete un sito web di nicchia, monetizzarlo potrebbe sembrare difficile, soprattutto nel 2022, quando assicurarsi un pubblico sta diventando sempre più difficile. Eppure, sappiate che c’è ancora speranza, e molta, per voi e per le vostre idee, e che tante persone stanno guadagnando con i loro blog e siti di nicchia anche quest’anno. Ed è proprio di questo che parleremo in questo post. Analizzeremo i modi in cui potete monetizzare un sito che si rivolge ad una piccola parte di un mercato più ampio e vi presenteremo alcuni dei blogger di successo che sono riusciti a trasformare il loro sito di nicchia in una fonte di reddito passivo capace di generare guadagni ogni mese. Quindi mettetevi comodi e continuate a leggere questa guida definitiva che abbiamo preparato per voi.


Cos’è un Sito di Nicchia

Quasi tutti i siti web oggi sono di nicchia. Si tratta di siti con contenuti dedicati a un argomento specifico. E anche la maggior parte dei siti che visitiamo sono di questo tipo. Visitiamo siti di notizie, siti di cucina, siti che ci insegnano determinate competenze e siti dove facciamo acquisti. La maggior parte di questi siti è incentrata su un unico tema, e quelli che non lo sono appartengono per lo più ad aziende di grandi dimensioni.

Il vantaggio di un sito web di nicchia è che non solo permette di scrivere su un argomento specifico e attirare il tipo di pubblico che lo apprezza davvero, ma si possono anche trattare tematiche secondarie più specifiche rispetto al contenuto principale. In questo modo non si esaurisce mai del tutto un argomento e si attira un numero sempre maggiore di visitatori con interessi diversi. Ad esempio, potreste avere un sito web nella nicchia delle automobili. Potete scrivere di auto nuove, di riparazioni, di auto consigliate e così via.

Se invece il vostro sito si concentra su un sotto-argomento o una micro-nicchia, il vostro pubblico sarà limitato a quell’area specifica. Ad esempio, se tutto il contenuto del vostro sito web riguardasse le riparazioni di automobili, non potrete occuparvi di altri argomenti secondari, come l’acquisto di un’autovettura o la recensione di auto nuove. Di conseguenza, avrete meno possibilità di far crescere il vostro pubblico. Per questo motivo, è meglio cercare di incentrare il sito su un argomento più generale che vi consenta di adattarlo con opportune modifiche.

Una cosa che va ricordata a proposito dei siti web di nicchia è che se avete difficoltà a scegliere una nicchia a cui dedicarvi, dovreste scegliere quella che vi piace di più, indipendentemente da quanto sia redditizia. Più avanti in questo articolo vi mostreremo come i blogger guadagnino scrivendo dei loro interessi. Dopotutto, il vostro pubblico dovrebbe essere attratto dalle vostre opinioni, per cui può facilmente percepire se state cercando di guadagnarci sopra o se volete semplicemente creare un legame.

Nelle sezioni seguenti parleremo dei modi in cui potete monetizzare il vostro sito web di nicchia e vi presenteremo alcuni esempi di successo.

Intendi lavorare oltre a gestire un sito web di nicchia?
0 voti

Affiliate Marketing

L’affiliate marketing è il principale e più affidabile metodo per monetizzare il vostro sito web nel 2022. Esistono già molti tutorial e risorse attendibili, tra cui Partnerkin, che vi permettono di assicurarvi di seguire la procedura corretta. L’affiliate marketing prevede, in sostanza, che presentiate prodotti di qualità ai vostri visitatori guadagnando una commissione quando questi effettuano un acquisto attraverso il vostro specifico link di affiliazione.

Ci sono molte reti a cui potete iscrivervi per l’affiliate marketing e non tutte prevedono la vendita di un prodotto. A volte, potreste dover semplicemente presentare un servizio al vostro pubblico. Una delle reti di affiliazione più importanti per i prodotti è il programma di Affiliazione Amazon. Di seguito sono elencati alcuni dei siti web di nicchia che utilizzano questo metodo per guadagnare.


1. The Athletic Build

The Athletic Build è un sito web attivo nella nicchia dell’attività fisica e dell’allenamento, che presenta prodotti per bodybuilder e atleti in generale.

Il sito raggiunge circa 200.000 visite al mese, il che significa che ci si può aspettare un reddito mensile di circa $40 000, sulla base della quantità di prodotti recensiti e del numero di visitatori. Questo dimostra che se ci si concentra semplicemente sulla propria nicchia e si presentano prodotti utili al proprio pubblico, si può conquistarne la fiducia e, naturalmente, guadagnare più denaro.

The Athletic Build utilizza il programma di Affiliazione Amazon e sembra che ciò si sia rivelato proficuo, dal momento che alcuni dei suoi contenuti vengono ancora aggiornati dopo molto tempo dalla loro pubblicazione.


2. Here Pup!

Here Pup! è un sito web che pubblica principalmente contenuti su tutto ciò che riguarda cani adulti e cuccioli. Basta dare un’occhiata al sito per capire che la maggior parte delle entrate proviene dalle commissioni di affiliazione. Collabora con un’azienda del settore pet, i cui prodotti costituiscono la maggioranza di quelli che vengono consigliati sul sito.

In realtà questo sito web è stato venduto per $200 000, ma anche in precedenza utilizzava il programma di Affiliazione Amazon. Poiché il sito raggiunge circa 50 000 visite al mese, possiamo supporre che tuttora generi più di $10 000. Anche se il sito contiene annunci pubblicitari, abbiamo deciso di inserirlo nella categoria delle entrate da affiliazione.


3. Tom’s Guide

Tom’s Guide è un sito web che pubblica contenuti che recensiscono vari prodotti, dove sono inseriti i link di affiliazione. Ciò rappresenta anche la sua principale fonte di guadagno. Questo sito può già contare su un gran numero di visualizzazioni mensili, ma riesce a ottenerne ancora di più semplicemente proponendo recensioni di qualità ed essendo onesto sui prodotti che valuta.

Il sito conta quasi 40 milioni di visualizzazioni al mese, il che potrebbe significare un notevole guadagno, considerando le entrate derivanti dalla visualizzazione degli annunci e i link di affiliazione. Hanno intere sezioni dedicate alle recensioni dei prodotti affiliati, che si possono facilmente identificare cercando la parola "Best" seguita dal nome della categoria di prodotto. Di solito, questo significa che gli articoli includono alcuni link di affiliazione che possono far guadagnare al sito una commissione se un visitatore acquista un prodotto utilizzando il loro link.


4. Runner Click

Runner Click è un sito web dedicato a contenuti che aiutano i corridori, sia che si tratti di scarpe da corsa, calze o altri tipi di accessori. Il sito utilizza il programma di Affiliazione Amazon e per capire se i suoi creatori hanno avuto successo o meno con la loro attività basta dare un’occhiata alle statistiche.

Hanno circa 150 000 visite al mese, che è molto per un sito di nicchia con un pubblico così limitato. Questo numero di visite può generare facilmente circa $60 000 al mese, semplicemente perché propongono prodotti di cui gli acquirenti hanno realmente bisogno. I prodotti che presentano sono piuttosto affidabili e molti clienti che intendono acquistare un determinato articolo tendono a fidarsi degli elenchi proposti su Runner Click.


5. Outdoor Gear Lab

Outdoor Gear Lab è un ottimo esempio di sito web semplice che si occupa principalmente di proporre recensioni oneste agli acquirenti, ottenendo in cambio una quantità enorme di attenzione e di visualizzazioni. Quando si naviga su questo sito, la prima cosa che si vede è la serie di articoli con le recensioni individuabili dalla presenza della parola "Best" seguita dalla categoria di prodotto.

Riceve circa 3 milioni di visite al mese e, considerando il fatto che va dritto al punto con contenuti di qualità e non fa perdere troppo tempo agli utenti mostrando loro tonnellate di pubblicità, può facilmente generare più di $50 000 al mese. Alcuni pensano che sia necessario continuare a scrivere nuovi post per presentare nuovi prodotti, ma in realtà, se disponete di buoni contenuti, tutto ciò che dovete fare è assicurarvi di aggiornare i link di affiliazione e i prodotti per garantire che le informazioni siano sempre attuali.

Come potete vedere, i visitatori trascorrono sul sito una quantità di tempo elevata (circa 2 minuti) rispetto a molti altri siti web di affiliazione. Ciò è dovuto al fatto che i contenuti sono accessibili, facili da leggere e imparziali.


6. 10Beasts

10Beasts è un altro sito web di nicchia più piccolo che si occupa di prodotti tecnologici. Può essere considerato un ottimo esempio di sito con pochi contenuti, ma che genera molte entrate grazie ai suoi link di affiliazione. Mentre ci si aspetta di vedere molte guide e articoli con link di affiliazione su siti web più grandi, 10Beasts ha un determinato numero di post che aggiorna costantemente. Nonostante ciò, riesce ad attirare più di 90 000 visitatori al mese, un risultato fantastico e che ha quasi dell’incredibile se solo provate a dare un’occhiata al sito.

I post sono completi e offrono ai lettori ciò che questi vogliono effettivamente leggere e in ultima analisi acquistare. Possiamo supporre che 10Beasts generi almeno $30 000 al mese con un unico, piccolo sito, grazie a pochi articoli sulle tecnologie e ad altre guide.

 


7. Health Ambition

Health Ambition è un sito web che si occupa di salute e bellezza. Propone post e guide su vari argomenti, come la perdita di peso, la bellezza e gli stili di vita. La strategia che utilizza per ottenere un miglior posizionamento SEO è avere post con una lunghezza pari a circa 2.000 parole. Attualmente, la maggior parte dei siti che propone prodotti in affiliazione utilizza questa lunghezza, presentando 5 prodotti con 5 link di affiliazione, informazioni sul prodotto e delle guide su come utilizzarlo in modo efficace o su come scegliere quello giusto. Health Ambitions ha scelto una nicchia che può includere tante altre micro-nicchie, in grado di portare molti più visitatori sul sito.

Inoltre, offre una guida completa su come perdere peso e mantenersi in salute. Nel complesso, Health Ambitions è riuscito a strutturare molto bene le informazioni offerte sul sito, mostrando agli utenti esattamente quello che stanno cercando.


Vendita di Prodotti

Un altro modo per monetizzare i siti web di nicchia è la vendita di prodotti, che possono essere propri o white label. A volte, questi siti hanno un negozio o uno store dove vendono prodotti digitali o fisici e persino ebook. Si tratta di un’ottima maniera per guadagnare denaro extra con il vostro sito web, perché il vostro pubblico sarà sempre felice di sostenervi.

Oggigiorno, alcuni blogger hanno un proprio ebook, che vendono sul proprio sito web. Negli esempi che seguono vedremo alcuni dei diversi prodotti che le persone commercializzano sui loro siti web di nicchia. Tenete presente che un sito web di nicchia che vende prodotti non è necessariamente un sito di e-commerce, bensì un sito che propone prodotti in vendita e al contempo ha una base di follower ai quali offre dei consigli.


8. Legion Athletics

Legion Athletics è un sito web focalizzato sulla vendita di prodotti propri nella categoria degli integratori e delle diete. In realtà dovrebbe essere considerato un sito web che vende i propri prodotti, piuttosto che un sito web di e-commerce o di affiliazione. A prescindere dal fatto che la maggior parte del sito è di fatto uno store online, fornisce ai clienti anche ulteriori informazioni. Le aziende come questa possono guadagnare più di 1 milione di dollari all’anno, dato che hanno il proprio brand. Sarebbe stato diverso se avessero optato per il white labeling o il dropshipping. In questo caso, invece, sono i leader del proprio mercato.


9. The International Freelancer

The International Freelancer è il sito web di una scrittrice freelance, Natasha Khullar Relph. Su questo sito, l’autrice spiega il suo percorso come scrittrice freelance e offre diversi libri da lei scritti, che è possibile acquistare. In questi libri, la scrittrice ha semplicemente raccontato la sua esperienza di scrittrice e i suoi consigli per avere successo ad alti livelli. Una cosa che rende il suo sito web così speciale è che non si tratta solo di un sito per vendere alcuni ebook, ma piuttosto di un sito che offre risorse e materiali gratuiti e articoli sulla scrittura. Avete la possibilità di sostenerla o di leggere i suoi libri per avere maggiori informazioni. La scrittrice vende ognuno dei suoi libri a soli $4,99. Il prezzo potrebbe non sembrare elevato, ma i titoli sono in grado di motivare chiunque a pagare questa piccola cifra per poterli leggere.                                                                                                                           

 


10. Nomadic Matt

Nomadic Matt è un sito web di Matt Kepnes dedicato ai viaggi. Come qualsiasi altro sito di nicchia di successo, Matt ha iniziato il blog per divertimento, raccontando le sue avventure e i suoi viaggi. Gradualmente, ha fatto crescere il suo business scrivendo diversi libri e guide a prezzi molto bassi. La nicchia scelta da Matt è una delle migliori per fare soldi perché il pubblico interessato ai viaggi tende ad avere molti soldi da spendere per il suo hobby preferito.

Ciò significa che le guide di viaggio che Matt ha scritto sono assolutamente alla portata del suo pubblico. Se si guarda al quadro più ampio, si può notare che il suo sito web riceve più di 400 000 visite al mese e ciò può facilmente fargli guadagnare almeno $50 000 mensili solo vendendo dei piccoli ebook.

Sei appassionato di qualcosa su cui potresti scrivere degli ebook?
0 voti

Creare un Corso

Nel 2022, questo è probabilmente uno degli argomenti più gettonati. Creare un corso può garantirvi un gran numero di visitatori autentici e, in seguito, anche di follower. Quando create un corso, comunicate con le persone sulla base delle vostre competenze. Se riuscite a farvi notare sul vostro sito web in modo da motivare le persone a iscriversi al vostro corso, allora avete fatto centro. A volte, è possibile creare corsi gratuiti che aiutino le persone, in modo che queste continuino a tornare per ottenere maggiori informazioni; una volta ottenuta la loro fiducia, è possibile monetizzare il sito web anche attraverso altri metodi. Potreste proporre corsi esclusivi e corsi gratuiti.


 11. Making Sense of Cents

Making Sense of Cents è un sito web molto popolare nella nicchia delle questioni finanziarie e del risparmio. Non solo ha un nome che intriga, ma è anche famoso per i suoi corsi su come fare soldi online. Insegnare ciò che si sa fare e che si conosce meglio è essenzialmente il modo migliore per guadagnare. Immaginate che quello che sapete fare meglio sia guadagnare online: sareste perfetti.

Make Sense of Cents offre corsi sull’affiliate marketing e su come creare un blog. I corsi non sono molto costosi e tante persone possono permettersi di investire per il proprio futuro una cifra che non supera i $200. Il sito guadagna anche in altri modi, come le entrate pubblicitarie e l’affiliate marketing. Tuttavia, può anche essere considerato uno dei migliori esempi di sito web con un corso molto apprezzato. Come viene chiaramente indicato, il sito genera più di $120 000 al mese.


12. Website Setup

Website Setup è un sito che contiene tutte le informazioni necessarie per la creazione, la progettazione e lo sviluppo di un sito web, la SEO ecc. Offre numerose guide, ognuna delle quali supera in media le 5.000 parole, che spiegano tutto ciò che riguarda la creazione di un sito web. Anche se i corsi e gli articoli sono gratuiti, gli strumenti presentati sono sia gratuiti che a pagamento, permettendo così al sito di ottenere una commissione da questi ultimi.

Anche se inizialmente il sito era stato creato da Nick Schäferhoff, ora sono presenti anche altri autori che scrivono condividendo la loro esperienza e guadagnando un reddito passivo. Quando si visita il sito per la prima volta, è possibile leggere gratuitamente un intero articolo di 10.000 parole sulla creazione di un sito web, e questo è il miglior tipo di promozione.

 


13. Marie Forleo

Marie Forleo ha un sito web con il quale insegna il marketing. Propone corsi a pagamento, tra cui uno che prevede 6 settimane di formazione al prezzo di poco più di $2 000. Non è assolutamente una cifra eccessiva se si considera che il partecipante imparerà molto su questo settore. L’aspetto che rende questo sito molto speciale è il suo design. La navigazione garantisce un’ottima esperienza utente, il che dà automaticamente l’idea che anche il corso sia altrettanto valido.

Questo sito registra più di 250 000 visite al mese, con un tasso di rimbalzo del 60,84%, il che significa che molte di queste visite vengono convertite. I dati mostrano che, con un prezzo simile, questo business è un successo. Ormai, nessuno ha voglia di uscire di casa per imparare qualcosa di nuovo, quindi se riuscite a ideare una strategia che faccia tornare le persone da voi per ottenere maggiori informazioni, potrete garantirvi un futuro.

 


Mostrare Annunci

Attualmente gli annunci sono il metodo più comune per monetizzare un sito web e quasi tutti i blog li utilizzano, anche se hanno una base di pubblico molto limitata. Nonostante molte persone pensino che gli annunci possano far guadagnare bene, in realtà non è così. Anche se si utilizzano molti annunci e con un numero di visitatori superiore a 50 000 al mese, non si otterrà un guadagno pari a quello generato con gli altri metodi che abbiamo incluso in questo elenco.

E rischiate anche di perdere il vostro pubblico se si stanca del sito a causa degli annunci pubblicitari presenti ovunque, cosa assolutamente da evitare. Ciò significa che gli annunci da soli non saranno sufficienti a garantirvi un guadagno adeguato. Tuttavia, ci sono alcuni siti web che potete analizzare per vedere come riescono a guadagnare abbastanza denaro con un moderato numero di annunci.


14. Tom’s Hardware

Tom’s Hardware è un sito web piuttosto importante nel settore hi-tech, dell’hardware e degli accessori per PC. Molte persone lo seguono da anni e il sito ha un reddito stabile.

Il motivo per cui Tom’s Hardware riesce a generare queste entrate dalla visualizzazione degli annunci è che vanta più di 16 milioni di visite al mese, il che si traduce in importi mensili a 7 cifre. Ma non è tutto. Monetizza anche promuovendo prodotti con il programma di Affiliazione Amazon, che garantisce guadagni ancora maggiori. Anche se questo esempio decisamente non riguarda un sito di piccole dimensioni, dovete sapere che anche Tom’s Hardware ha iniziato la sua attività come semplice forum e solo dopo anni è finalmente riuscito a monetizzare.


15. Greatist

Greatist rappresenta un altro esempio di sito di grandi dimensioni e piuttosto vecchio. Si tratta principalmente di un sito web sulla salute e ha iniziato in piccolo. Oggi è una risorsa affidabile per molti utenti fissi, che si aggirano intorno ai 2 milioni ogni mese.

Nell’ultimo periodo, ha superato i 5 milioni di visite mensili, che in teoria gli permettono di generare importi a 6 cifre ogni mese. Questo esempio non ha lo scopo di farvi chiedere se potete raggiungere questo risultato o no, bensì di insegnarvi quello che è stato fatto da altri perché possiate farlo ancora meglio.


Offrire Contenuti Esclusivi agli Abbonati

Un altro ottimo modo per guadagnare è quello di offrire contenuti esclusivi ai vostri abbonati. A tal fine, dovrete innanzitutto creare una base di follower e poi potrete chiedere loro di abbonarsi su base mensile se desiderano contenuti personalizzati, di qualità superiore o con informazioni più precise.

A volte, questi contenuti in abbonamento possono consistere in una newsletter, altre volte in normali post sul vostro blog. Ci sono molti siti web che hanno post con informazioni o statistiche fondamentali, istruttive o rare. Questi siti web di solito rendono disponibili i loro contenuti solo ad un gruppo specifico di persone che si abbonano al servizio. Negli esempi che seguono, possiamo vedere due ottimi metodi per riuscirci.


16. Mark Manson

Mark Manson è uno dei migliori esempi di monetizzazione dei contenuti. Lavora nel settore del self-care e della crescita personale. Alcuni contenuti esclusivi del suo sito web sono riservati ai suoi abbonati e, se volete leggerli, dovete pagare circa $4 al mese per potervi accedere. Anche in questo caso, potrebbe sembrare una cifra esigua, ma considerando il fatto che il sito ha più di 1,4 milioni di visitatori ogni mese e che un visitatore medio ci trascorre 2 minuti, possiamo supporre che Mark riesca a generare più di $70 000.

 


17. Economist

L’Economist è un altro ottimo esempio di sito web che ha monetizzato i propri contenuti. Forse vi siete imbattuti in questo sito e avete pensato: "Bene, voglio continuare a leggere". In questo caso, potete scegliere tra diversi piani per l’edizione digitale o per l’edizione digitale e quella cartacea. Potete semplicemente pagare all’Economist circa $40 per leggere tutti i suoi approfondimenti esclusivi, precisi e di valore. Se riuscite a creare le stesse sensazioni e gli stessi contenuti di qualità per i vostri lettori, è un modo fantastico per guadagnare un’enorme quantità di denaro. Dato che l’Economist vanta circa 12 milioni di visitatori al mese, possiamo facilmente supporre che guadagni importi con più di 7 cifre ogni mese.


Post Sponsorizzati

I post sponsorizzati funzionano come l’affiliate marketing, con la differenza che non si guadagnano commissioni da link di affiliazione o simili. In questo caso, un servizio, un’azienda o un prodotto vi sponsorizza per scrivere un articolo, creare un video o presentare il loro servizio sul vostro sito web. In pratica, si tratta dello stesso tipo di promozione dell’affiliate marketing, ma in questo caso sono gli sponsor a venire da voi, invece di essere voi a cercare i loro programmi.

Forse avete visto questo metodo su molti canali YouTube. Tuttavia, lo si vede anche in molti blog. Tenete presente che ormai molti blog pubblicano informazioni false relative a proposte truffaldine, e fare una cosa simile potrebbe danneggiare la vostra reputazione. Per questo motivo dovreste documentarvi prima sul prodotto o servizio che intendete promuovere, per evitare di diventare anche voi una vittima della truffa perpetrata da chi state promuovendo.


18. Gear Patrol

Gear Patrol è un sito web che parla di molte cose. Proprio così. Hanno cercato di rendere il loro sito il più inclusivo possibile. Gear Patrol genera profitti tramite i post sponsorizzati e l’affiliate marketing. Nell’immagine sottostante potete vedere come si presenta un post sponsorizzato. Gear Patrol ha un numero di visitatori mensili superiore a 6 milioni. Ciò significa che grazie ai prodotti e servizi che promuove, genera importi a 7 cifre ogni mese.

 


19. The Spruce

The Spruce è l’ultimo sito di nicchia del nostro elenco. Si tratta di un sito web che si occupa principalmente di home decor e cura della casa. Potete vedere gli articoli che promuovono sul loro sito. Alcuni dei post includono promozioni a pagamento, mentre altri sono semplicemente promozioni di affiliazione. Per gli appassionati di questa nicchia, The Spruce è un nome conosciuto, che attira oltre 20 milioni di visitatori al mese. Dunque potete già sapere quanto guadagnano: ovviamente più di un milione di dollari.

Sai valutare il successo di un sito web di nicchia in base al suo tasso di rimbalzo?
0 voti

Conclusioni

Ora che conoscete tutti questi modi per monetizzare il vostro sito web, dovete sapere che l’unico limite è la vostra immaginazione. Potete guadagnare quanto volete dal vostro sito in tutti i modi che ritenete possibili, senza danneggiare la vostra reputazione o annoiare i visitatori. Il punto è scegliere una nicchia che vi interessa, investirci un po’ di tempo con la consapevolezza che state lavorando gratis e raccogliere i risultati in un secondo tempo. Assicuratevi sempre che le vostre informazioni siano aggiornate, di alta qualità e precise.

Come ti sembra questo articolo?