21 maggio 2023 0 114

Come Generare Oltre 10 000$ al Mese con un Sito di Contenuti in Affiliazione

Oggi vi parliamo di Michael Xavier e il suo interessante progetto. Michael è un webmaster e blogger che ha deciso di realizzare due anni fa un sito di contenuti ispirandosi ai consigli di Income School, un noto canale YouTube. Il sito attualmente genera oltre 10 000$ al mese e riceve oltre 390 000 visitatori al mese.

In questo articolo analizziamo come Michael è riuscito a costruire il proprio sito da zero fino a generare ogni mese un reddito a cinque cifre in meno di due anni, allo stesso tempo, ti offriamo i suggerimenti per portare il tuo sito di contenuti sulla strada delle entrate a sei cifre.

Com’è Iniziata

Michael ha avviato il suo blog nel 2020 come progetto part time dopo aver visto i video del canale YouTube chiamato Income School e aver trovato la giusta ispirazione su come fare soldi online. Ha individuato una nicchia piuttosto ampia e ha deciso di investire tutte le risorse per offrire contenuti informativi molto accurati che gran parte della concorrenza non stava offrendo.

Contenuto

Il 99% dei contenuti di Michael sono informativi e molto specifici. Molte delle persone che visitano il suo sito si trovano lì per ottenere quel tipo di informazione dettagliata e non hanno ragione o interesse di cercare altri articoli. L’obiettivo che si pone è realizzare circa 20 articoli al mese ognuno in media di 1 400 parole.

All’inizio Michael scriveva da sé gli articoli ma di recente ha iniziato a rivolgersi ad altri freelance per la redazione dei contenuti, per avere più tempo da dedicare all’attività. Michael ha avuto qualche esperienza contrastante coi freelance ecco perché non ha ancora esternalizzato del tutto la produzione degli articoli.

“Ho avuto alcuni buoni scrittori che ho pagato fino a 9 centesimi a parola. Una persona ha scritto per me oltre 20 articoli guadagnando oltre 100$ l’uno per poi sparire nel nulla. Ha smesso di rispondere alle mail, nulla di nulla. Sono una persona molto ragionevole e corretta e lo avrei pagato anche di più. È davvero difficile trovare persone di talento ma lo è ancora di più riuscire a tenerle con sé.”

Quello che ha fatto la differenza per Michael è stato scrivere dei contenuti unici. Invece, la maggior parte dei concorrenti in SERP per una determinata keyword su cui intendono posizionarsi. Di conseguenza non fanno che riproporre contenuti mediocri nella prima pagina dei risultati.

Michael ha scelto di approfondire i testi per trovare soluzioni reali ai problemi e descriverli in maniera chiara. Ha fatto molta ricerca su YouTube e, in cambio, i suoi articoli registrano un tempo medio di permanenza per sessione di 7 minuti e 20 secondi.


Selezione delle Keyword

Michael ha individuato sin dall’inizio una nicchia ampia e questo in cambio gli ha consentito di avere tonnellate di keyword a bassa competizione con traffico alto. Ha ammesso di dedicare il 20% del proprio tempo all’attività di ricerca keyword. Michael ha spiegato:

“Spesso trascorro tre giorni interi per costruire una lista, studiandola e attribuendo le priorità. Cerco le keyword e analizzo la prima pagina per comprendere se davvero posso fare di meglio o posizionarmi meglio. Tiro a indovinare, ma sono sicuro che molti fanno ricerca di keyword senza andare veramente a fondo. Se impiegherai 4 ore per scrivere, assicurati di avere le migliori chance per ottenere il massimo rendimento per il tempo che hai dedicato.”


Traffico

Nel caso di Michael, la maggior parte del traffico proviene dalle ricerche organiche. Solo a gennaio 2022, il sito ha ricevuto 397 000 sessioni e 435 000 visualizzazioni. Da metà 2020 a oggi il sito ha registrato una crescita esponenziale, passando da appena 2 500 sessioni al mese a circa 82 000 sessioni in media a metà 2021.

Ha inoltre ammesso di non aver mai pagato o contrattato alcun tipo di backlink né di aver mai scritto dei guest post, eppure Ahrefs indica che il suo sito ha 6 000 backlink.

Entrate

Il sito di Michael oggi produce regolarmente entrate a cinque cifre ogni mese. A dicembre 2021 le entrate sono state di 17 000$  mentre a gennaio 2022 di 13 000$. Le sue entrate provengono soprattutto dagli annunci, dato che il sito contiene per lo più contenuti informativi e meno contenuti promozionali. I contenuti di marketing in affiliazione producono il 5% delle entrate mensili.

Michael usa Adthrive per generare entrate dalle pubblicità e Amazon Associates per il marketing in affiliazione.

“Appena 365 giorni fa sognavo di fare poche centinaia di dollari online. Raggiungere la crescita esponenziale è un traguardo difficile per molti di noi, ma quando succede è scioccante. Il fatto di averla provata e aver visto in che modo ci sono riusciti altri, dimostra che i tuoi contenuti sono di qualità. Questo ti permette di entrare in un flusso di crescita esponenziale grazie a Google. Per me ci sono voluti due anni e oltre 200 post per raggiungere quel traguardo di crescita.”


Piani per il 2023

I piani di Michael riguardo il proprio sito nel 2023 prevedono di continuare sulla stessa strada. Mira a pubblicare ancora 20 post al mese, gran parte scritti da lui stesso. Ha cercato di scalare il processo contattando writer su Fiverr, Upwork e blogger professionisti, ma non è andata molto bene. Quindi invece di riempire il sito di contenuti scadenti, il piano è continuare a scriverli da sé per essere certo di mantenere un livello di qualità soddisfacente.

Consigli di Michael

Michael è convinto che il blogging funzioni ancora. È solo necessario essere costanti, mantenere gli impegni presi e caricare contenuti mese dopo mese. Non c’è da preoccuparsi per i soldi, arriveranno. Non decidi esattamente quando o quanti saranno. Tutto quello che puoi decidere è creare contenuti di qualità.

Inoltre, per quanto riguarda le piattaforme pubblicitarie Michael consiglia di cercare alternative a Adsense dato che paga molto poco rispetto alle altre. Suggerisce Ezoic per chi non ha ancora molto traffico, Mediavine per chi ha 50 000 sessioni attive al mese e AdThrive per chi ne ha almeno 100 000.

Conclusioni

Grazie a una produzione costante di contenuti, Michael è riuscito a far crescere il proprio sito che è passato da generare zero entrate a oltre 10 000$ al mese in appena due anni. Il suo sito registra una costante crescita esponenziale dato che continua ad aggiungere sempre nuovi contenuti per aiutare il pubblico all’interno della propria nicchia. Il suo obiettivo adesso è totalizzare milioni di sessioni al mese.

Come ti sembra questo articolo?
#contenuti