29 marzo 2023 0 326

Come Guadagnare Più di 100 Dollari al Giorno Semplicemente Consigliando Applicazioni Gratuite

Online sono disponibili numerosi strumenti, ma nella maggior parte dei casi si tratta di app a pagamento; in questo articolo, tuttavia, esamineremo alcune applicazioni gratuite molto utili che possiamo utilizzare per generare un reddito passivo semplicemente consigliandole agli utenti. Analizzeremo la strategia utilizzata da Sarah Chrisp per guadagnare più di 100 dollari al giorno trovando app gratuite e consigliandole ai suoi follower sui social media.

Sarah Chrisp è un’imprenditrice online che vive in Nuova Zelanda. Ha guadagnato migliaia di dollari su internet grazie a YouTube, agli investimenti, al marketing di affiliazione e soprattutto ai suoi store e-commerce che vendono t-shirt. Il suo canale YouTube ha da poco superato il milione di iscritti.

Con questo metodo ha guadagnato 157,63 dollari il 15 luglio 2022, come potete vedere nello screenshot qui sotto.  

Secondo Sarah:

“Personalmente sono convinta che questo sia il tipo di programma di marketing di affiliazione più facile per guadagnare, perché si tratta di un sistema vantaggioso per tutti. Quando si consiglia un’app o un prodotto gratuito che aiuta a risolvere un problema, le persone sono davvero felici perché è gratis. E anche voi ci guadagnate, dato che questi prodotti e queste app pagano commissioni elevate.”

Non è un’attività difficile; tuttavia, spesso le persone trascurano gli elementi essenziali. Per ottenere commissioni elevate, basta che promuoviate applicazioni e prodotti gratuiti che possano aiutare le persone a risolvere i loro problemi. Il fattore più importante per aumentare le vendite è assicurarsi di rivolgersi a un pubblico che abbia bisogno delle app.

Sarah raccomanda due tipi di applicazioni. Il primo gruppo è costituito da quelli che lei definisce i suoi prodotti principali, che nel suo caso generano la maggior parte delle entrate, mentre il secondo gruppo comprende le app secondarie.

Primo gruppo: app principali

Le app che hanno generato la maggior parte delle sue entrate sono solo due: Placeit e Canva.

Placeit

Placeit si basa sulla tecnologia per creare strumenti di branding e marketing di alta qualità, in modo che chiunque, dai singoli individui alle grandi aziende, possa realizzare incredibili risorse visive per il proprio marchio, indipendentemente dal livello delle proprie competenze tecniche o artistiche. L’applicazione trasforma complessi problemi di design e layout in strumenti incredibilmente facili da usare per i suoi utenti.

Come si vede dai dati ottenuti con lo strumento di analisi di Impact, in 30 giorni (dal 16 giugno 2022 al 15 luglio 2022), Sarah ha realizzato 2 181,54 dollari neozelandesi di commissioni di affiliazione. Dato che vive in Nuova Zelanda, la moneta è quella usata in quel Paese e la cifra indicata sopra corrisponde a circa 1 340 dollari statunitensi.

Inoltre, il 15 luglio 2022 Sarah ha guadagnato altri 157 dollari neozelandesi (96 dollari USA).

Come detto, Sarah ha molteplici fonti di reddito e non solo l’affiliate marketing. Di fatto, si dedica principalmente a un’attività di merchandising online, vendendo prodotti stampati su richiesta come magliette, tazze e altri articoli simili.

Placeit è un’app utilizzata dalle attività di merchandising come quella di Sarah, che non hanno competenze tecniche, dal momento che permette anche a un principiante di risolvere facilmente i problemi sul suo sito web. Questa app fornisce una soluzione al problema specifico di dover trovare degli esperti che creino dei buoni design per le t-shirt invece di realizzarli da soli.

Ottenere foto di lifestyle dei vostri prodotti è complicato e costoso, e dovrete assumere modelli, un fotografo e persino un grafico per l’editing delle immagini. Se utilizzate l’app Placeit, invece, avrete a disposizione decine di migliaia, se non centinaia di migliaia, di foto che potete utilizzare facilmente. Basta semplicemente scegliere una foto del prodotto che vendete e poi caricare il design che verrà stampato su di esso. In questo modo avrete una fotografia del prodotto in uso o mostrato in un contesto di vita reale da utilizzare per scopi di marketing, senza dover realizzare un costoso servizio fotografico.

Un’altra caratteristica interessante di Placeit è la possibilità di iscriversi a due diversi tipi di account.

Ha un piano premium a pagamento che garantisce l’accesso a qualche decina, se non centinaia, di migliaia di foto e modelli disponibili nel suo catalogo. Ma aspettate, c’è di più: offre anche un account gratuito che consente di accedere a oltre mille modelli e foto. Purtroppo, si possono guadagnare commissioni da Placeit solo se i referral sottoscrivono un account premium. Se le persone si iscrivono a quello gratuito, gli affiliati non ricevono nulla.

Sarah consiglia sempre di incoraggiare la maggior parte delle persone a iscriversi all’account gratuito. Il piano gratuito consente agli utenti di accedere a un numero limitato di foto e, una volta che cominciano ad apprezzare questo strumento, la probabilità che passino alla versione premium è molto alta. Anche se tante persone si accontentano di usare solo il piano gratuito, ce ne sono altre che vanno a sfogliare per conto proprio la libreria di foto premium e che vorrebbero potervi accedere. Questo li spingerà a sottoscrivere il piano premium.

Questo non vale solo per Placeit, ma anche per la promozione di prodotti e app che hanno una versione gratuita davvero fantastica. Quando gli utenti passano all’account premium, gli affiliati guadagnano una commissione. Tuttavia, la commissione potrebbe non essere corrisposta immediatamente dopo che l’utente ha iniziato a utilizzare la versione premium, ma comunque alla fine verrà pagata.

Canva

Canva è la seconda applicazione gratuita tra quelle che generano la maggior parte delle entrate di Sarah. Anche quest’app ha un piano gratuito e uno a pagamento, analogamente a Placeit. Il piano gratuito è eccellente e alcuni utenti lo preferiscono, ma quello premium include numerose funzionalità che rendono vantaggioso acquistarlo.

Proprio come nel caso di Placeit, Sarah raccomanda sempre la versione gratuita al suo pubblico; tuttavia, continua a guadagnare commissioni passive mensili da coloro che scelgono di passare alla versione premium Pro.

Analogamente all’esempio di Placeit, anche per voi è sempre preferibile consigliare agli utenti la versione gratuita di Canva.

Lo screenshot qui sotto mostra che Sarah ha guadagnato 126,14 dollari neozelandesi (circa 77 dollari USA) il 15 luglio 2022.

Sempre il 15 luglio 2022, Sarah ha guadagnato altri 96 dollari, per cui il suo guadagno totale per questa giornata ammonta a 173 dollari.

Secondo gruppo: app secondarie

Naturalmente, non tutti sono dei creatori di magliette e quindi non tutti saranno interessati a Canva e Placeit. Per questo Sarah ha preparato un elenco di altri prodotti gratuiti da promuovere come affiliati, appartenenti a una vasta gamma di nicchie diverse, che prevedono anch’essi commissioni elevate, pari ad almeno il 30%.

Prodotto 1: GetResponse

Per l’e-mail marketing Sarah utilizza GetResponse, una suite di software per il marketing online. La piattaforma include anche altri strumenti, come un creatore di siti web.

Fortunatamente, il piano gratuito è estremamente valido, per cui è probabile che molti utenti vogliano iscriversi. Include un creatore di siti web, l’e-mail marketing, l’hosting gratuito e persino un nome di dominio gratis.

Ci sono molti marketer che operano online e dispongono di budget ridotti ai quali piacerebbe un servizio gratuito come questo. Ma è quando i clienti soddisfatti passano al piano premium che potrete guadagnare il 33% sui loro pagamenti mensili o ricevere 100 dollari come commissione una tantum. Ciò significa che se qualcuno si iscrive utilizzando il vostro link, avete la possibilità di ottenere commissioni ricorrenti.


Prodotto 2: TripAdvisor

Un’altra applicazione gratuita consigliata nella nicchia dei viaggi è TripAdvisor.

TripAdvisor è un sito web gratuito dove si possono trovare recensioni di servizi come hotel e tour, che è anche possibile prenotare direttamente su questa piattaforma. Ha un sistema di pagamento degli affiliati unico nel suo genere: quando qualcuno naviga sul sito e poi clicca su un link a un hotel, viene indirizzato al sito web di quell’hotel. Come affiliati, riceverete da 15 a 75 centesimi per quel clic gratuito. Come bonus aggiuntivo, ogni volta che qualcuno prenota un servizio come un hotel o un tour, il profitto ottenuto da TripAdvisor sarà diviso a metà con l’affiliato.


Prodotto 3: Personal Capital

Personal Capital, è una delle app per la finanza personale più popolari al mondo nel settore che comprende questa nicchia e quella degli investimenti.

Gli utenti creano account gratuiti e poi collegano i loro investimenti, come i fondi pensione e i conti bancari, a un sistema centrale. Da qui, possono monitorare il loro portafoglio di investimenti attraverso l’app.

L’aspetto incredibile di questo programma di affiliazione è che potete ottenere circa 100 dollari di commissioni semplicemente facendo iscrivere le persone agli account gratuiti; tuttavia, questo importo può essere guadagnato solo con il referral di account gratuiti collegati ad almeno 100.000 dollari di investimenti.


Prodotto 4: Semrush

Potete guadagnare molti soldi raccomandando ad altri marketer online questa utile applicazione gratuita per analizzare il traffico di Google. Semrush è un’app per la SEO che offre un’ampia gamma di strumenti con un fantastico piano gratuito. La versione ottenibile gratis offre l’accesso a 12 strumenti per la SEO, tra cui il famoso strumento di ricerca delle parole chiave, che gli utenti possono utilizzare fino a dieci volte al giorno.

Questo piano gratuito è estremamente vantaggioso per i marketer online alle prime armi, ma è con gli utenti più esperti che hanno deciso di usufruire di un accesso illimitato a questi strumenti che guadagnerete 10 dollari per ogni iscrizione alla sola prova gratuita di un account a pagamento. Inoltre, otterrete una commissione di 200 dollari su ogni vendita.

Un post su un blog chiamato BloggersPassion ha spiegato come l’autore abbia guadagnato più di 400 000 dollari in commissioni di affiliazione promuovendo Semrush.

Fornisce inoltre alcuni suggerimenti, trucchi e strategie che ha utilizzato per guadagnare ancora di più con questo programma.

Come Sarah ha promosso le sue pagine per le affiliazioni

Abbiamo esaminato come funziona questa strategia e abbiamo anche visto le prove della sua efficacia, ma il traffico verso le pagine dove promuoviamo i prodotti in affiliazione è il fattore più importante per guadagnare di più. Sarah ha portato traffico sul suo sito web attraverso il suo canale YouTube, che ha 1,08 milioni di iscritti e ha raggiunto oltre 1,117 milioni di visualizzazioni negli ultimi 30 giorni (l’analisi è stata condotta nel marzo del 2023), secondo SocialBlade, uno strumento per l’analisi dei canali YouTube.

Gli iscritti al canale di Sarah non sono persone a caso, ma individui interessati a ciò che fa, e il canale è incentrato sul guadagno online, con particolare attenzione al merchandising print on demand. Quanto è importante questo? Quando Sarah fa un tutorial, usa queste app e anche gli utenti le usano per capire quello che insegna. Ha inserito i link di affiliazione nelle descrizioni dei video tutorial e, di conseguenza, il pubblico che li guarda sottoscrive un piano e fa pratica con le app.


Conclusioni

I programmi di affiliazione per le app gratuite permettono di guadagnare raccomandandole al proprio pubblico online, ma per riuscirci è necessario che le applicazioni siano molto utili e che gli utenti possano passare in futuro a un’offerta premium.

I passi da seguire sono i seguenti: scegliete una nicchia redditizia nella quale selezionare le app gratuite, create tutorial per aiutare le persone a risolvere vari problemi nella nicchia che avete scelto e consigliare strumenti gratuiti e premium da utilizzare. In questo modo, aiutate il vostro pubblico ad apprendere nuove competenze o a risolvere problemi, aumentando nel contempo le vostre entrate ogni volta che i vostri referral acquistano gli strumenti che consigliate.

Per guadagnare più di 100 dollari al giorno di commissioni, dovete promuovere vari tipi di software gratuiti, tra i quali Placeit e Canvas risultano essere i più redditizi. GetResponse, TripAdvisor, Personal Capital e Semrush sono altre app gratuite che potete promuovere per aumentare le vostre entrate giornaliere. Potete pubblicare i vostri video tutorial su YouTube e gli utenti interessati inizieranno a utilizzare le applicazioni gratuite che consigliate.

Come ti sembra questo articolo?