22 agosto 0 49

$278 579 di Profitto in 60 Giorni con un Negozio di E-commerce Shopify

Oggi vi presentiamo un case study su Harry Coleman, un imprenditore e-commerce che è riuscito a generare oltre $1 200 000 in 2 mesi con il suo negozio Shopify grazie al dropshipping.

In questo case study, vi spieghiamo come è riuscito ad avviare e scalare lo store utilizzando le inserzioni di Facebook. Analizzeremo la strategia che utilizza per fare i test degli annunci su Facebook, la sua tattica per scalare, i metodi per l’evasione degli ordini e infine i profitti ottenuti in 60 giorni.

Prova dei Guadagni

L’immagine qui sopra mostra il suo negozio Shopify che ha generato entrate per $1 278 743 tra il 1° settembre e il 31 ottobre. Nel giorno più redditizio, Harry ha guadagnato $37 000 e ci sono state delle giornate in cui il fatturato è stato inferiore. Ciò è dovuto a problematiche comuni dell’account pubblicitario Facebook, che analizzeremo in questo articolo.

Account pubblicitario 1

Account pubblicitario 2

Le immagini qui sopra mostrano i 2 account pubblicitari di Facebook utilizzati per la pubblicazione delle inserzioni. Entrambe si riferiscono al periodo compreso tra il 1° settembre e il 31 ottobre. Con l’account pubblicitario 1 Harry ha speso quasi $398 723 e generato $886 682, con un ROAS di 2,2, e con l’account pubblicitario 2 ha speso $124 755 e generato $247 909, con un ROAS di 1,99.

Il resto delle entrate proveniva dai flussi dell’e-mail marketing per i carrelli abbandonati. Il ROAS di Facebook non era elevato perché Harry spendeva tra i 10 000 e i 20 000 al giorno, rivolgendosi a un pubblico ampio.

Strategia di Test

La strategia di test di Harry si può riassumere così:

  • Campagna di conversione del sito web - Acquisti (budget del gruppo di inserzioni)
  • 8-10 pubblici (target 50% USA e 50% Paesi diversi dagli Stati Uniti)
  • 2-3 creatività
  • 8-15 $ di budget per gruppo di annunci
  • Esclusione degli acquisti effettuati nei 180 giorni precedenti
  • Posizionamento nella sezione Notizie di Facebook e Instagram

L’obiettivo della sua strategia di test è assicurarsi di trovare pubblici e creatività vincenti che possano essere scalati e testati ulteriormente.

Le campagne di test di Harry contengono solitamente 8 gruppi di inserzioni con 4 interessi simili che vengono duplicati due volte. L’unica differenza è che 4 gruppi di inserzioni sono rivolti agli USA e gli altri 4 a Paesi diversi dagli Stati Uniti, come il Regno Unito. Di solito Harry esegue i test con un budget di $10 per gruppo di inserzioni, come si può vedere in questo screenshot che mostra il primo giorno di test di questa campagna.

Guadagnare fino a 9 Milioni di Dollari al Mese con AdSense

Harry ha speso $84 e ha ottenuto 7 vendite e un ROAS di 3,29 il primo giorno, un risultato piuttosto fortunato. Tuttavia, questa fortuna è arrivata dopo una corretta analisi della scelta del prodotto.

Altre metriche chiave su cui si è focalizzato durante i test con questa strategia sono:

  • il CTR degli annunci, che Harry si assicura sia superiore all’1% e
  • il CPM, che si assicura sia inferiore a $10
  • la percentuale dell’ "aggiungi al carrello", che si assicura sia superiore al 10%
  • il numero delle vendite

Queste sono le metriche che possono indicarvi se avete un prodotto vincente oppure no.

Strategia per Scalare

Quando si tratta di scalare, Harry utilizza la CBO (ottimizzazione del budget della campagna). Ecco i passaggi che segue per configurare e scalare le CBO:

  • Identificare i pubblici vincenti con più di 5 vendite e almeno 50 $ di spesa pubblicitaria redditizia.
  • Spostare i pubblici con oltre 10 milioni di utenti in un’unica CBO.
  • Spostare i pubblici con meno di 10 milioni di utenti in un unico gruppo di inserzioni e collocare questo gruppo di inserzioni in un’altra CBO.
  • Utilizzare le creatività vincenti del test iniziale. Se è 1, la duplica 2 o 3 volte.
  • Utilizzare tutti i posizionamenti pubblicitari.
  • Il budget varia a seconda della performance di ciascun gruppo di inserzioni. In linea di massima, però, può essere pari a 1-3 volte il CPA per ogni creatività. Ad esempio $25 x 2 = $50 x 6 = $300.
  • Aumentare le CBO profittevoli del 20% ogni 4-5 giorni.
  • Duplicare la campagna su altri account pubblicitari o Business Manager.
     

Funnel per il Retargeting

Harry imposta il retargeting come indicato di seguito:

  • TOF (Top of the funnel, cioè parte alta del funnel) corrisponde a un pubblico simile completamente freddo. In questa campagna, il pubblico TOF convertiva con un ROAS di 2,16x.

  • MOF (Middle of the funnel, cioè parte media del funnel) è il pubblico che ha guardato il prodotto ma non lo ha acquistato. Il MOF di Harry aveva un ROAS di 3,26x.

  • BOF (Bottom of the funnel, cioè parte bassa del funnel) consiste nel pubblico che ha aggiunto il prodotto al carrello ma non ha effettuato l’acquisto. Il BOF di Harry aveva un ROAS di 5.


Strategia per l’upselling 

Harry utilizza la strategia di upsell con un solo clic. L’upselling è importante perché aiuta a migliorare l’AOV (valore medio dell’ordine).

Harry imposta gli upsell in 3 modi:

  • Offerta di upsell post-acquisto

Si tratta di un’offerta che viene proposta a chi acquista il prodotto, dopo che lo ha pagato. Generalmente viene offerto lo stesso prodotto, ma a un prezzo scontato.

  • Down-sell

Se il cliente rifiuta l’offerta post-acquisto, gli viene proposto un down-sell, ovvero lo stesso prodotto ma con uno sconto molto maggiore.

Come Contenere i Prezzi CPA delle Campagne di Inserzioni di Facebook

In questo negozio, Harry ha effettuato uno split test su due prodotti per il down-sell: il prodotto originale e un prodotto alternativo. La maggior parte dei clienti ha scelto il prodotto alternativo.

  • La seconda offerta di upsell post-acquisto

Ai clienti che dicevano di sì all’offerta di down-sell, mostrava un altro upsell, per un accessorio.


Gestione Dell’evasione Degli Ordini

La gestione dell’approvvigionamento del prodotto e dell’evasione degli ordini può costituire una sfida per i dropshipper, soprattutto quando si pubblicano inserzioni su vasta scala. Per questo negozio, Harry segue questi passaggi per gestirli entrambi:

  1. Rifornirsi da AliExpress durante il periodo dei test (mai scalare in questo modo).
  2. Cercare un agente dopo che si sono ottenuti 20-30 ordini.
  3. Scegliere un’azienda di spedizioni adatta.

Nota: i modi migliori per trovare un agente sono chiedere al vostro primo fornitore AliExpress se ha utilizzato DianXiaomi oppure chiedere suggerimenti nei gruppi Facebook.

Per le spedizioni Harry usa:

  • USPS Fast line per gli USA (8-15 giorni)
  • Royal Mail per la Gran Bretagna (7-14 giorni)
  • 4PX e YunExpress per altri Paesi europei (10-17 giorni)
  • DHL per gli ordini di importo più elevato (3-5 giorni)

Harry consiglia di abbandonare AliExpress il prima possibile. Collaborare con gli agenti può aiutarvi a ottenere più risultati in termini di branding del prodotto nonché imballaggi personalizzati con il vostro marchio.

I numeri

  • Fatturato: $1 278 743,47
  • Spesa pubblicitaria: $523 478
  • ROAS del marketing: 2,44x

Spese

  • Spesa pubblicitaria: $523 478
  • Costo dei prodotti: $418 445,50
  • Tariffe: $498 70,99
  • Assistenti virtuali: $8 368,50
  • Spesa complessiva: $1 000 163,96

Profitto netto: $278 579

Margine: 21,7%

Conclusioni

Harry è riuscito a realizzare un profitto di $278 579 in due mesi gestendo campagne Facebook su larga scala.

Per scalare a questo livello, Harry sottolinea che è importante utilizzare 2 o più account pubblicitari diversi in Business Manager. Questo vi permetterà di avere un account di riserva nel caso in cui l’altro venisse bloccato.

$126 000 al Mese con l’E-mail Marketing Usando Klaviyo

Inoltre, prima di scalare in maniera massiccia, fate in modo che il fornitore vi invii il prodotto così che possiate creare contenuti personalizzati, come video e immagini. Dovete essere nella condizione di poter creare questi contenuti per distinguervi dai marketer che cercheranno di copiarvi non appena vedranno i vostri annunci usando gli spy tool.

Come ti sembra questo articolo?