23 agosto 0 44

I 4 Migliori Plugin di WordPress per gli Affiliate Marketer nel 2022

Uno dei vantaggi di usare WordPress è che offre ai suoi utenti la possibilità di integrare funzionalità aggiuntive nei loro siti web. Ciò avviene attraverso l’utilizzo di plugin che offrono funzioni come il miglioramento della SEO, della velocità di caricamento, del design, della disposizione dei contenuti e molto altro.

L’elenco dei plugin di WordPress ne comprende più di 50 000. Scegliere quelli giusti è fondamentale per migliorare il tasso di conversione del vostro sito di affiliazione.

In questo articolo vi presentiamo i 4 migliori plugin che sono indispensabili per tutti gli affiliati che utilizzano WordPress per il content marketing e la generazione di traffico per le offerte di prodotti in affiliazione e di quelli di e-commerce.

1. Thirsty Affiliates (GRATUITO)

ThirstyAffiliates è uno strumento per la gestione dei link che consente di ottimizzarli e di fare cloaking. Reindirizza i link di affiliazione alle vostre pagine sicure e rende i link molto più belli grazie all’accorciatore di link incorporato. A differenza di altri plugin che si limitano a reindirizzare gli URL degli affiliati, ThirstyAffiliates vi permette di creare un singolo link da poter utilizzare più e più volte. Consente di categorizzare i link di affiliazione e di scegliere i tipi di reindirizzamento (301, 302 o 307 temporaneo). Inoltre, controlla gli errori 404 e vi avvisa in caso di link di affiliazione non funzionanti.

25 Canali di Successo su Patreon: Guadagnare Fino a $343 000 al Mese Creando Podcast e Contenuti Online

Le funzionalità principali includono:

  • Un accorciatore di link incorporato,
  • Keyword linking automatico,
  • Statistiche e rapporti sui link,
  • Reindirizzamento geolocalizzato,
  • Uncloaking intelligente,
  • Controllo automatico degli errori 404,
  • Importazione di link di terze parti e altro ancora.

La versione a pagamento parte da $49.

2. WPWS (GRATUITO)

WP Window Shopper è un plugin gratuito per WordPress che consente di gestire e creare facilmente riquadri per prodotti completamente personalizzabili senza bisogno di alcuna conoscenza di programmazione. Utilizzando un sistema di shortcode, è possibile posizionarli in qualsiasi punto del sito, compresi i blocchi Gutenberg (HTML) e le barre laterali (widget HTML).

È dotato di 3 funzionalità principali, che sono:

  • un sistema di modelli e riquadri per creare riquadri per i prodotti;
  • un sistema di modelli globali per apportare modifiche a livello globale ai riquadri dei prodotti;
  • una dashboard che elenca tutti i riquadri dei prodotti e consente di modificarli e gestirli.

“Dopo aver eseguito test su un paio di articoli per 5 giorni, abbiamo raccolto i dati di circa 250k visualizzazioni (attualmente più di 1 milione) e abbiamo scoperto che i nuovi riquadri hanno aumentato il CTR di circa il 10%-20%, a seconda del sito. In generale, i riquadri convertono molto meglio dei pulsanti o dei link testuali e li utilizziamo praticamente per tutti i prodotti (fisici e digitali) che pubblicizziamo. Questo plugin è la soluzione migliore che abbiamo trovato finora. Inoltre, quando un sito web raggiunge una certa dimensione, avere tutte le offerte che si stanno promuovendo in un unico posto è un enorme vantaggio e farà risparmiare molto tempo.”

Siti Web di Affiliazione di Successo Annientati dagli Aggiornamenti dell’Algoritmo di Google


3. Shortcodes Ultimate ($39 una tantum)

Il plugin Shortcodes Ultimate è uno dei più popolari di WordPress. È molto utile per aggiungere snippet di codice che migliorano il layout dei contenuti e lo stile di pagine e post. Rende i contenuti più accattivanti e dona loro un aspetto professionale.

Con Shortcodes Ultimate è possibile aggiungere molti elementi HTML e per lo stile, tra cui: fisarmoniche, spoiler, contenuti a schede verticali o orizzontali, layout a colonne, video e audio, pulsanti di diversi colori, stili e dimensioni, animazioni, codici QR, gallerie, caroselli e cursori di scorrimento, tabelle, citazioni, capilettere e molto altro. È possibile utilizzarlo anche per funzioni avanzate, come l’aggiunta di shortcode per effettuare test A/B sui pulsanti CTA e altro ancora.

4. Amazon Affiliate WordPress Plugin (AAWP) — $43/anno

Questo è uno dei migliori plugin per chi utilizza il Programma di Affiliazione Amazon per monetizzare il proprio sito. È quello che usano i blogger professionisti e i migliori affiliati Amazon per guadagnare di più. È dotato di molti strumenti e funzionalità che possono contribuire a incrementare le prestazioni del vostro sito di affiliazione e a consentirvi di avere successo come affiliati Amazon.

Fare Affiliate Marketing con un Blog su Medium nel 2022

Il plugin è dotato di funzioni importanti come link testuali, riquadri per prodotti, elenchi dei prodotti più venduti, elenchi delle nuove uscite, campi dati, widget, tabelle di comparazione dei prodotti, geo-targeting e altro ancora. Il suo prezzo parte da $43 all’anno e li vale tutti. I vantaggi dell’utilizzo di AAWP sono che è veloce ed efficiente, è costruito per ottimizzare le conversioni, riceve automaticamente gli aggiornamenti dei prodotti, è omogeneo e consente di targetizzare un pubblico internazionale.

Conclusioni

Per avere un sito WordPress molto performante per l’affiliate marketing, dovete optare per plugin che siano veloci, sicuri e scalabili. I plugin che vi abbiamo consigliato soddisfano tutte e tre queste esigenze e sono stati testati dagli affiliati dimostrando di funzionare bene. L’utilizzo di questi plugin vi aiuterà a risparmiare molto tempo e denaro sia in fase di sviluppo che di test. Agli affiliati si raccomanda sempre di utilizzare strumenti e sistemi che facciano risparmiare sui tempi e sui costi extra, permettendoli di concentrarsi sulla generazione di maggiori entrate per la propria attività.

Come ti sembra questo articolo?
#wordpress