28 marzo 2023 0 238

Da 10 a 724 $ di Guadagni al Giorno con un Canale YouTube di Video di Spiagge Qualsiasi

In questo articolo vi mostriamo come la proprietaria del canale YouTube Epic Nature genera fino a 724 $ al giorno grazie a questa piattaforma, mostrando video di spiagge qualsiasi. I video sono piuttosto insoliti, in quanto si tratta di semplici registrazioni di attività che avvengono in determinate spiagge di tutto il mondo, un po’ come le immagini delle telecamere a circuito chiuso, senza parole e scene o riprese particolari.

Il canale Epic Nature conta attualmente 40 000 iscritti e propone molti video che hanno come tema la spiaggia. La frequenza di pubblicazione dei video è di 2 alla settimana, ma con tutto ciò alcuni di essi raggiungono milioni di visualizzazioni in poche settimane. Per capire più in dettaglio come funziona il tutto, in questo articolo analizzeremo come la proprietaria del canale crei i video e cosa effettivamente li rende in grado di attirare tanti spettatori, permettendole di guadagnare fino a 724 $ al giorno.

Analisi dei video

Su questo canale i video di solito iniziano con una bella ragazza seduta di fronte all’oceano che posa per qualche secondo davanti alla telecamera. Si tratta della cosiddetta personalizzazione. Chiunque arrivi sul canale per guardare un video capisce automaticamente che la proprietaria del canale è una bella ragazza che cammina lungo la spiaggia e riprende tutto ciò che accade nel campo visivo dell’obiettivo della telecamera. La ragazza è molto bella, quindi nessuno si pone il problema che stia filmando le persone sull’arenile. Il titolo del video indica che la spiaggia si trova a Barcellona, in Spagna. Quindi queste passeggiate lungo la riva collegano automaticamente l’utente al luogo in cui è stato girato il video.


Qual è l’idea che sta alla base di questo canale YouTube?

L’idea è che la maggior parte delle persone ha smesso di andare in spiaggia, per ovvie ragioni, durante il periodo del Covid-19. Sappiamo che non solo i giovani, ma anche le persone anziane, vengono a riposare in questi luoghi. Quindi la proprietaria offre ai suoi utenti l’esperienza online di trovarsi sulle spiagge di Barcellona. E, inoltre, il pubblico maschile è attratto dalle miniature colorate e dai titoli dei video, ottimizzati per un pubblico di lingua inglese ma facilmente comprensibili anche da altri target.

Ne risulta una formula piuttosto interessante:

Contenuti unici + bellissime miniature dei video = buoni guadagni su YouTube

Se pensate che le miniature non giochino alcun ruolo nella promozione dei video, dobbiamo deludervi perché è esattamente il contrario. La miniatura e la breve anteprima del video sono come un trailer con il quale la proprietaria del canale cerca di conquistare l’attenzione dell’utente e, se ci riesce, ottenere più visualizzazioni dei suoi concorrenti. Quindi, come si diceva nell’antica Roma, “panem et circenses”, la gente, cioè, vuole cibo e divertimento. Passano i millenni, ma la mentalità maschile non è cambiata molto.

Come possiamo replicare questo successo?

I contenuti di questo canale sono destinati principalmente al relax mentale e funzionano solo su base stagionale, in questo caso durante il periodo estivo. Per replicare questo format, va tenuto presente che per l’estate la scelta è il mare mentre per l’inverno è la montagna. Dato che questa stagione è ormai cominciata, dovete preparare contenuti simili per una vacanza di tipo invernale. Se vivete, ad esempio, in una zona montana, avete l’opportunità unica di generare contenuti su come le persone si rilassano in un determinato luogo. Il costo della produzione di contenuti è minimo. È possibile acquistare uno skipass e girare i video dove ciò è consentito.

Un esempio calzante è la città di Sochi, dove ci sono molti luoghi in cui è possibile fare riprese per pubblicare contenuti con questo format. Poi, dopo che il canale è cresciuto, potete procedere con la sua monetizzazione.

Monetizzazione

Per conoscere i dati statistici indicativi di un qualsiasi canale YouTube, è sufficiente utilizzare il noto servizio di analisi dei dati chiamato “SocialBlade”. Basta andare sul suo sito web, inserire il nome del canale YouTube che si vuole analizzare e si otterranno i dati di cui si ha bisogno.

Possiamo notare che il canale è stato creato nella primavera del 2014, quando sono stati pubblicati solo 24 video, che hanno ottenuto 3 600 000 visualizzazioni e 38 900 iscritti. Il fatto che l’area geografica di riferimento del canale siano gli Stati Uniti indica l’intenzione della sua proprietaria di rivolgersi ad un pubblico di lingua inglese.

Gli indicatori di reddito approssimativi mostrano che il canale guadagna da 769 a 12 300 $ al mese. Ovviamente, non ha senso analizzare le entrate annuali perché il primo video dell’anno è stato pubblicato solo un mese fa. Esamineremo quindi i dati dettagliati relativi alle entrate settimanali, dal momento che il servizio fornisce questo tipo di informazioni.

Il dettaglio delle entrate giornaliere del canale mostra il suo profitto indicativo, che parte da 10 $ e arriva a 724 $, dato che riteniamo che la cifra di 3 200 $ al giorno sia pura fantascienza. Possiamo quindi considerare un guadagno massimo indicativo di 700 $ o poco più al giorno.

Conclusioni

Utilizzare un approccio non standard su YouTube porta quasi sempre al successo. Il modo ideale per guadagnare su questa piattaforma con poca fatica è produrre contenuti senza mostrare il proprio volto.

In sostanza, analogamente alla scelta del tipo di contenuti offerti da questo canale, potete girare video di persone che tagliano rami o alberi, di contadini che svolgono varie attività nell’ambito della propria fattoria, di persone che camminano sulla spiaggia o persino che cucinano. Non c’è limite all’immaginazione e se ci riflettete bene, potrete trovare delle idee sicuramente capaci di battere l’algoritmo di YouTube aiutandovi a monetizzare rapidamente.

Come ti sembra questo articolo?