27 gennaio 2023 0 273

11 Tiktoker Rivelano Quanto Guadagnano Grazie alle Collaborazioni con i Brand e Quanto Si Fanno Pagare per Ogni Post

L’influencer marketing è ormai una realtà consolidata. I brand, gli affiliati, i media buyer e i grandi team addetti al marketing delle aziende hanno iniziato a incorporare ufficialmente il modello dell’influencer marketing nelle loro strategie per l’acquisizione dei clienti e la brand awareness, ossia la notorietà del marchio. TikTok, dal canto suo, ha registrato un’enorme crescita negli ultimi due anni, superando il miliardo di utenti e consentendo agli influencer di crearsi un lavoro a tempo pieno collaborando con i marchi per le loro campagne pubblicitarie.

Il team di Business Insider ha parlato con 11 influencer per capire come stabiliscono i loro prezzi per i contenuti sponsorizzati su quest’app e in questo articolo vi raccontiamo quello che hanno detto per aiutarvi a valutare i costi della vostra prossima campagna di influencer marketing.

Con l’aumento della domanda di creatori di contenuti per TikTok, sono aumentate anche le tariffe relative ai contenuti sponsorizzati. Ed è importante notare che il coinvolgimento dei creatori sta crescendo, non diminuendo. TikTok continua a espandere il proprio pubblico ed i livelli di coinvolgimento a un ritmo incalzante. Questo fatto da solo fa confluire nel settore della creazione di contenuti una quantità significativa di dollari destinati alla pubblicità, a prescindere dal contesto economico generale.

I creatori di contenuti possono guadagnare collaborando con i brand indipendentemente dalle dimensioni del proprio pubblico. Il team di Business Insider ha parlato con 11 influencer attivi in diverse categorie di contenuti per sapere quanto denaro chiedono ai marchi per le sponsorizzazioni su TikTok. Ecco cosa hanno detto:

1. Jalyn Baiden: 13 000 Follower su TikTok

Jalyn Baiden è un’influencer attiva su Instagram e TikTok che ha iniziato a postare video sulla cura della pelle a metà del 2020. Quando il suo pubblico è cresciuto e Jalyn ha iniziato ad attirare l’attenzione dei brand, ha deciso di lasciare il lavoro di coordinatrice di marketing digitale che svolgeva per dedicarsi a tempo pieno alla creazione di contenuti.

Da quando ha iniziato la carriera di influencer alla fine del 2021, Jalyn ha dichiarato di aver guadagnato oltre 26 000 $ da sponsorizzazioni, contenuti commissionati per gli account dei brand e affiliate marketing.

La sua tariffa di partenza per un video di 15-60 secondi su TikTok a maggio, quando aveva circa 8 000 follower, era di 1 000 dollari. Questa cifra non include i diritti di utilizzo o l’esclusiva.

2. Pooja Tripathi: 33 500 Follower su TikTok

Pooja Tripathi è un’attrice, scrittrice e comica di origine indiana che vive a New York. Pooja ha iniziato a postare su TikTok su suggerimento del suo manager, che pensava che sarebbe stato positivo sia per la sua visibilità che per esercitarsi a parlare in pubblico.

I suoi contenuti sono basati su sketch comici relativi a New York, che lei stessa ha scritto e interpretato. Il suo senso dell’umorismo ha conquistato migliaia di spettatori e ben presto i brand hanno iniziato a contattarla per collaborazioni a pagamento.

L’anno scorso ha guadagnato 9 800 $ grazie alle collaborazioni con alcuni marchi e nel 2022 ha già superato questa cifra, guadagnando finora 15 500 $. Si fa pagare un minimo di 1 000 $ per video e il suo manager si occupa delle trattative dirette con i brand.

3. Manasi Arya: 40 100 Followers su TikTok

Manasi Arya è un’artista ed una micro-influencer attiva su TikTok e Instagram dove nel marzo del 2020 ha iniziato a postare video sulla sua arte ispirata all’Asia meridionale. All’inizio ha postato foto e video del prodotto finito, ma poi ha cominciato a condividere video dell’intero processo creativo che sta dietro alle sue creazioni. L’attenzione ricevuta dai social media l’ha ispirata ad avviare la propria attività, ArtWithManasi.

All’inizio del 2021, Manasi ha aderito al TikTok Creator Fund, il fondo per i creatori di TikTok, e contemporaneamente ha iniziato a guadagnare attraverso il programma di incentivi per i creatori di Instagram. Tuttavia, la maggior parte dei suoi guadagni legati ai social media proviene dalle collaborazioni con i brand. Quest’anno, una partnership con DirecTV le ha fruttato 9 000 $, mentre nel 2021 ha collaborato con marchi come Adobe, Home Depot e Bed, Bath, and Beyond.

4. Rahan Alemi: 385 000 Follower su TikTok

Rahan Alemi ha iniziato a indossare l’hijab lo scorso agosto. Dal gennaio del 2022, a soli 19 anni, ha guadagnato somme a cinque cifre attraverso collaborazioni a pagamento, il TikTok Creator Fund e l’affiliate marketing. Ha postato regolarmente su Instagram fin dai tempi delle scuole medie e su TikTok dal 2019, ma ha iniziato a fare sul serio solo quando ha indossato l’hijab. Rahan, i cui contenuti sono incentrati sulla moda, ha iniziato a creare dei look che includevano l’hijab nell’agosto del 2021. I suoi follower sono aumentati e i brand che volevano una presenza più diversificata hanno iniziato a contattarla.

Dal 2022 ha guadagnato 15 300 $, la maggior parte dei quali grazie a collaborazioni con dei marchi. Con 385 000 follower su TikTok e 200 000 follower su Instagram, si considera una creatrice di contenuti part-time perché questa attività rappresenta solo una delle sue priorità: Rahan studia per diventare agente immobiliare all’Università della California, Irvine, e fa anche la modella.

5. Tejas Hullur: 547 000 Follower su TikTok

Tejas Hullur ha iniziato a girare video per TikTok nella sua stanza al college nel 2020. Da allora, questo creatore ventunenne si è costruito un pubblico di oltre 500 000 fan passando da brevi clip, girate nella camera che occupava presso la sua confraternita, a video di alta qualità che raccontano gli alti e bassi del lavoro nel settore della creazione di contenuti.

Quando Tejas ha iniziato a collaborare con i brand per dei contenuti sponsorizzati, ha raccontato che per stabilire il prezzo dei video ha fatto diverse prove imparando dai propri errori, ha parlato con dei colleghi e si è avvalso del supporto di un manager.

La sua tariffa di partenza per un video è attualmente pari a 3 000 $, cifra che poi adegua in base ai diritti di utilizzo, all’esclusiva, alla nicchia del pubblico, all’impegno e a qualsiasi attività aggiuntiva che gli viene richiesta (ad esempio, inserire un link nella sua biografia).

Nel primo trimestre del 2022, ha guadagnato circa 30 000 $ attraverso diverse fonti di reddito, ma la maggior parte (circa il 67%) proveniva da contratti con i brand. (Questi guadagni sono stati verificati dalla documentazione visionata da Business Insider).

6. Omika, Rishika e Aashika Jikaria: 626 000 Follower su TikTok

Aashika, Omika e Rishika Jikaria hanno iniziato a postare su TikTok video di loro 3 che ballano nel marzo 2020. Il loro account ha raggiunto un successo immediato e da allora ha conquistato più di 600 000 follower su questa piattaforma.

Da sinistra: Rishika, Aashika e Omika

Il trio ha dichiarato di aver guadagnato 86 000 $ dal lancio dell’account attraverso una combinazione di contratti con i brand, guadagni generati grazie al TikTok Creator Fund, Instagram Reels e organizzando workshop di danza dal vivo.

Grazie al loro primo contratto con il marchio Lowe’s, operante nel settore della vendita al dettaglio di prodotti per il fai da te, elettrodomestici e arredamento per la casa, nel giugno 2020, sono state pagate 800 $ per un post di 15 secondi su TikTok.

"La collaborazione con Lowe’s è stata molto emozionante perché ha legittimato la nostra attività e ci ha fatto capire che un giorno la creazione di contenuti poteva diventare un vero e proprio lavoro", racconta Omika Jikaria.

Nell’aprile del 2022, quando avevano circa 700 000 follower su TikTok, Instagram e YouTube, grazie alle collaborazioni con i brand guadagnavano ogni mese più o meno 4 700 $, da dividersi tra loro tre.

7. Vi Luong: 1 100 000 Follower su TikTok

Vi Luong è una creatrice di contenuti che posta su TikTok video esplicativi e sulla sua vita quotidiana. Solo 10 mesi dopo aver realizzato il suo primo video, Vi Luong ha lasciato il suo lavoro nel social media marketing per diventare un’influencer a tempo pieno.

"Ho creato una serie di video per TikTok su come essere fotogenici, posare e fare video editing. È questo che ha fatto crescere in maniera esponenziale il mio account per tutto il 2020", racconta Vi.

Vi ha dichiarato di guadagnare principalmente dalle sponsorizzazioni dei brand e dal Creator Fund di TikTok, collaborando con marchi del settore della moda e della bellezza, tra cui Revolve e Nivea.

Nell’agosto del 2022, quando aveva circa 1 100 000 follower su TikTok, Vi ha dichiarato di aver chiesto tra gli 8 000 e i 10 000 $ per un post sponsorizzato su TikTok. Quando ha iniziato a collaborare con i marchi, ha chiesto circa 3 000-4 000 $ per ogni video sponsorizzato.

Ecco quanto Vi ha guadagnato dalle sponsorizzazioni nella prima metà del 2021, come verificato da Business Insider con la documentazione da lei fornita:

  • Febbraio: circa 19 000 $
  • Marzo: circa 30 000 $
  • Aprile: circa 32 000 $
  • Maggio: circa 1 000 $ (Vi ha spiegato che questo mese è stato un’eccezione perché alcuni pagamenti sono stati ritardati).
  • Giugno: circa 32 000 $
  • Luglio: circa 17 000 $


8. Harry Raftus: 1 400 000 Follower

Harry Raftus ha costruito un pubblico di 1,4 milioni di follower su TikTok creando contenuti in stile college. Il creatore canadese ha iniziato a utilizzare l’app nel maggio 2020 ed ha raggiunto il successo rapidamente filmandosi mentre fa festa con gli amici. Molti dei suoi video lo mostrano mentre si beve o si scola una birra.

"Quando ho iniziato a postare sempre più video di feste e bevute al college, credo che i miei follower siano passati da una fascia demografica più giovane a persone che frequentano il college e che fanno parte delle confraternite", ha detto Harry.

Harry ha dichiarato che nel luglio 2022, quando aveva circa 1 100 000 follower su TikTok, chiedeva tra i 4 000 e i 7 500 $ per una campagna di video sponsorizzati, a seconda del numero di post che gli viene chiesto di filmare e di quanto il prodotto si adatti allo stile dei suoi contenuti. Business Insider ha verificato le tariffe di Harry esaminando cinque ricevute di pagamento che questo creatore di contenuti ha ricevuto per video sponsorizzati e promozioni di canzoni.

9. Deanna Giulietti: 1 700 000 Follower

Deanna Giulietti è una creatrice di contenuti attiva nel settore lifestyle con circa 1,7 milioni di follower su TikTok. Deanna è diventata famosa su questa piattaforma durante la pandemia, dopo aver perso il suo lavoro come performer su una nave da crociera.

"Tutti ballavano su TikTok e io ho pensato: ’Anch’io so ballare, mettetemi su TikTok", racconta Deanna.

Deanna ora crea contenuti sia su TikTok che su Instagram Reels, che utilizza per fare soldi. A marzo (quando aveva 1,6 milioni di follower su TikTok) ha dichiarato a Business Insider di firmare una media di 10-15 contratti di sponsorizzazione al mese, a seconda del periodo dell’anno, e l’anno scorso solo dai contratti con i brand ha guadagnato 535 000$, di cui 126 000 a novembre, grazie alla spinta data dal periodo delle festività.

10. Nate White: 1 800 000 Follower su TikTok

Nate White ha oltre 2 milioni di follower su Instagram e TikTok. Faceva lo stilista da 14 anni quando si è iscritto a TikTok nel marzo del 2020. Pochi mesi dopo aver creato un account, è diventato virale per la “stank walk challenge” e da un giorno all’altro ha ottenuto migliaia di visualizzazioni e nuovi follower. Ha deciso di basare i suoi contenuti sulla “stank walk” e su altre scenette umoristiche.

A partire da maggio 2020, brand come Verizon, Google e Amazon Prime si sono rivolti a lui per delle collaborazioni. Lo hanno pagato per creare video su TikTok, partecipare a eventi dal vivo e per comparire nei video delle campagne pubblicitarie.

Attualmente si fa pagare un minimo di 3 000 $ per post, cifra che però può variare in base a fattori come la lunghezza del video, la necessità di collaborare con altri creatori o di girare il video fuori da casa sua.

11. Alex Ojeda: 8 000 000 Follower su TikTok

Alex Ojeda è diventato di fatto il re dei parchi acquatici su TikTok. Questo ventenne passa da una nave da crociera all’altra e da un parco acquatico all’altro, filmando contenuti che lo ritraggono mentre scende dagli scivoli o mentre prova sport estremi come il paracadutismo. Con 8 milioni di follower su TikTok e quasi 350 000 follower su Instagram, guadagna migliaia di dollari al mese grazie ai contratti con i brand e ai programmi di incentivi per i creatori di contenuti.

Al momento, Alex si fa pagare un minimo di 20 000 $ per un post sponsorizzato su TikTok e 10 000$ per un video sponsorizzato sui Reels di Instagram o su YouTube Shorts. Finora ha lavorato con brand come Royal Caribbean, Insta360 e WhiteWater West. Spera di avere, un giorno, un parco acquatico tutto suo.

Come ti sembra questo articolo?